Invito a Teatro

Spettacolo

La commedia delle vanità

La commedia delle vanità, dal 21 novembre al 5 dicembre 2019.

Il governo totalitario del Paese stabilisce per legge che la vanità debba essere bandita e che pertanto ogni strumento atto a tenerla in vita vada distrutto; per i trasgressori la pena sarà la morte. La massa accoglie con entusiasmo l’imposizione, tanto da fare un grande rogo (il cui spunto è il rogo dei libri operato dai nazisti a Berlino), il rogo dei ritratti, delle foto, la distruzione degli specchi. Dopo diversi anni, i risultati saranno diversi da quelli che ci si aspettava. Con questo atto i cittadini hanno condannato sé stessi a vivere sotto il segno del grottesco, nella ricerca disperata di insoddisfacenti simulacri del Sé. L’uomo senza la sua immagine è un nulla, perché l’immagine è anche e soprattutto il mezzo attraverso il quale l’uomo arriva a conoscere sé stesso.

Dal 21 novembre al 5 dicembre 2019 Produzione PACTA . dei Teatri La commedia delle vanità

di Elias Canetti
con Maria Eugenia D’Aquino, Paui Galli, Riccardo Magherini, Alessandro Pazzi, Annig Raimondi, Eliel Ferreira de Sousa
musiche originali Maurizio Pisati
disegno luci Manfredi Michelazzi
immagini video Visione Media Arts e Fulvio Michelazzi
costumi Nir Lagziel
regia Annig Raimondi

Info sala PACTA Salone Via Ulisse Dini, 7 20142 Milano Per prenotare questo spettacolo con l'abbonamento di Invito a Teatro, selezionare la replica a cui si desidera assistere, effettuare il log-in con le seguenti credenziali.

login: il codice dell'abbonamento
password: Invito2018

E procedere con la prenotazione.
PRENOTA ONLINE
Prenotazione con abbonamento Questo spettacolo è prenotabile con l'abbonamento di Invito a Teatro, secondo le modalità descritte sull'abbonamento stesso.
Come funziona
Acquista on line senza abbonamento Per acquistare il biglietto di questo spettacolo, senza abbonamento,
clicca qui.
Organizzato da PACTA . dei Teatri SALONEviaDini

Via Ulisse Dini, 7
20142 - Milano
Informazioni 02 36503740

http://www.pacta.org/
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER PER RIMANERE INFORMATO SULLA CAMPAGNA ABBONAMENTI 2019/2020