Invito a Teatro

Spettacolo

Lo straniero

Lo straniero, dal 13 maggio all' 1 giugno 2020.

Camus stesso scriveva: “Il pensiero è sempre in avanti. Vede troppo lontano, più lontano del corpo che è nel presente.” A partire da queste parole nasce la necessità di una totale riscrittura. Un testo che ripercorre il romanzo interrogandosi non solo sulla vicenda narrata ma anche sul motivo per cui, ancora oggi, questa vicenda, questo libro, possa dirci qualcosa. Un uomo, “qualcuno”, in scena, attraversa le pagine del libro quasi fossero pagine della sua stessa vita: chi è per noi l’arabo che Meursault uccide? Perché dovrebbe interessarci della sua morte? E perché, al contempo, dovremmo interessarci di un uomo qualunque che non sa dare ragione del delitto che ha commesso né piangere una madre morta? Quale esito possibile potrebbe avere questa storia? E quali risonanze ci sono con la nostra?

Dal 13 maggio all' 1 giugno 2020 Produzione Teatro i Lo straniero

liberamente ispirato a Lo Straniero di Albert Camus
di Francesca Garolla
regia Renzo Martinelli
con Woody Neri

Info sala Teatro i Via Gaudenzio Ferrari, 11 20123 Milano Per prenotare questo spettacolo con l'abbonamento di Invito a Teatro, selezionare la replica a cui si desidera assistere, effettuare il log-in con le seguenti credenziali.

login: il codice dell'abbonamento
password: Invito2018

E procedere con la prenotazione.
PRENOTA ONLINE
Prenotazione con abbonamento Questo spettacolo è prenotabile con l'abbonamento di Invito a Teatro, secondo le modalità descritte sull'abbonamento stesso.
Come funziona
Acquista on line senza abbonamento Per acquistare il biglietto di questo spettacolo, senza abbonamento,
clicca qui.
Organizzato da Teatro i

Via Gaudenzio Ferrari, 11
20123 -Milano
Informazioni 02 8323156366 3700770

http://www.teatroi.org/
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER PER RIMANERE INFORMATO SULLA CAMPAGNA ABBONAMENTI 2019/2020